Careers

Se ambisci ad essere parte di un’azienda che vuole fare la differenza. Se desideri crescere e adattarti a un mercato in continuo cambiamento. Se comprendi il valore di partnership solide e durature, allora le porte di Roen Est sono aperte per te.

Invia qui il tuo curriculum vitae, se soddisferà quanto richiesto dalle posizioni aperte saremo lieti di contattarti al più presto.

Le ricerche sono rivolte a persone di entrambi i sessi.


Disegnatori – progettisti termodinamico

Ruolo

Il candidato ideale a ricoprire il ruolo di Progettista Termodinamico avrà le seguenti responsabilità:

  • Scegliere componenti più idonei al progetto, eseguire calcoli prestazionali e occuparsi di conseguenza del dimensionamento delle macchine;
  • eseguire analisi di fattibilità;
  • si occuperà di progetto ma anche di disegno tecnico.

Skills  

Il candidato ideale a ricoprire il ruolo di Progettista Termodinamico sarà in possesso dei seguenti requisiti:

  • Laurea in Ingegneria ad indirizzo Energetico o Termotecnico;
  • Preferenziale esperienza nella progettazione attraverso l’utilizzo del gestionale Solidworks
  • esperienza di almeno 1/2 anni in realtà del mondo HVAC
  • attitudine a lavorare in team
  • preferibile conoscenza lingua inglese

La ricerca è rivolta a candidati di entrambi i sessi (D.Lgs. 198/2006)


CAPO REPARTO LAVORAZIONI MECCANICHE

Ruolo

Figura di riferimento del Reparto Lavorazioni Meccaniche, con prerogative di leadership, coordinamento, comunicazione e un forte orientamento ai risultati.

Aree di responsabilità

  • verificare il rispetto del piano di produzione secondo le modalità concordate con il personale addetto al rilevamento e alla validazione dei dati;
  • trasmettere alla funzione Produzione, secondo tempi e modi con essa stabiliti, la reportistica sullo stato di avanzamento produzione;
  • ricoprire un ruolo di direzione e coordinamento nella risoluzione di problemi a carattere non routinario che si manifestassero nel Reparto, ricorrendo, se necessario, al supporto delle Funzioni centrali o della Direzione.
  • standardizzazione del lavoro ( formulare i metodi operativi standard per le diverse mansioni del personale di linea e verificare il rispetto degli standard, con la collaborazione dei Capi Turno )
  • gestione del miglioramento ( concordare con le funzioni R&S, Qualità e Produzione gli indici da monitorare nel processo produttivo – unità realizzate, efficienza dei processi, scarti e difettosità-  e i relativi valori obiettivo; pianificare,anche in collaborazione con altre funzioni e figure coinvolte – Specialisti di Processo, Responsabili di Manutenzione, Capi Turno, funzione R&S-  i mezzi e le modalità operative necessarie per il mantenimento/ raggiungimento degli obiettivi concordati; supervisionare l’implementazione delle azioni di miglioramento all’interno del Reparto;  verificare la congruenza fra risultati attesi e risultati effettivi, progettando se necessario interventi correttivi in accordo con le figure e le funzioni coinvolte nel processo di miglioramento; seguire, in coordinamento con i Process Specialist e le funzioni Produzione e R&S, i processi di ammodernamento tecnologico e i loro effetti sull’attività del reparto, con un ruolo attivo nella segnalazione di eventuali problemi oppure di necessità/opportunità di miglioramento)
  • gestione del personale ( ricoprire un ruolo primario nella valutazione e selezione del personale di nuova assunzione; individuare, anche con il supporto dei Capi Turno, eventuali necessità formative del personale, anche in relazione ai progetti di miglioramento in corso, e concordare con la funzione Risorse Umane gli interventi formativi; definire, con la collaborazione dei CapiTurno , i periodi di affiancamento per il personale di nuova assunzione e quelli da effettuarsi per rispondere a specifiche necessità di addestramento del personale esistente; stabilire, in accordo con i Capi Turno, la distribuzione del personale sui diversi turni lavorativi; monitorare le presenze del personale di reparto e valutare situazioni critiche in merito all’assenteismo; stabilire eventuali sanzioni disciplinari nei confronti del personale di reparto (da definire dettagliatamente, in accordo con la funzione HR, l’ambito di responsabilità del Capo Reparto: verso quali soggetti ha il potere di agire, qual è la sua area di intervento in termini di tipo e gravità dell’infrazione, quali provvedimenti disciplinari ha il potere/dovere di stabilire). inoltrare suggerimenti alla funzione Risorse Umane relativamente a premi di merito e incrementi salariali; esercitare un ruolo centrale nella risoluzione di conflitti, anche latenti e inespressi, che sorgessero all’interno del personale di Reparto.
  • Comunicazione e coordinamento con la Direzione Aziendale, le Funzioni centrali e gli altri Reparti ( effettuare con periodicità giornaliera una riunione di coordinamento con gli altri Capi Reparto su tematiche inerenti al normale svolgimento delle attività produttive e su eventuali tematiche a carattere straordinario; segnalare con tempestività agli altri Capi Reparto eventuali problematiche produttive che fossero determinate da Reparti a monte o che potessero essere causa di problemi per i Reparti a valle;impegnarsi in modo attivo e collaborativo in tutti i processi di miglioramento e nella risoluzione delle problematiche, anche non strettamente produttive, che richiedessero il coordinamento con altri Reparti o con le Funzioni centrali (in particolare Produzione e R&S); esercitare un ruolo di riferimento per la Direzione relativamente a tutte le attività che coinvolgono direttamente o indirettamente il reparto.)

Skills  

  • Qualifica professionale oppure diploma di istruzione secondaria superiore nell’ambito delle discipline tecniche.
  • Buona conoscenza della lingua inglese

Sede di lavoro: Slovacchia

La ricerca è rivolta a candidati di entrambi i sessi (D.Lgs. 198/2006)


MANUTENTORE ELETTROMECCANICO

Ruolo

Il Manutentore elettromeccanico esegue interventi di manutenzione meccanica ed elettrica, a carattere preventivo o su chiamata per guasto, ed effettua attività di assistenza, al fine di assicurare il corretto funzionamento dei macchinari/impianti destinati alla produzione e consentire il normale svolgimento delle lavorazioni. Le aree di attività fondamentali sono l’effettuazione delle riparazioni, la prevenzione di guasti e anomalie e il miglioramento delle attrezzature.

Aree di Responsabilità

ll Manutentore elettromeccanico opera in un contesto industriale in riferimento a macchinari con componenti meccanici ed elettrici. Opera all’interno della manutenzione per organizzazioni di medie dimensioni; le organizzazioni più complesse hanno, in genere, una officina meccanica generalmente viene guidata da un capo-officina. In tali organizzazioni possono essere previste figure professionali di meccanico con maggiore specializzazione (aggiustatore, carpentiere, operatore alle macchine utensili, ecc.). Ha frequenti rapporti con la produzione a cui deve assicurare la piena disponibilità delle macchine. Il lavoro può essere svolto sia a giornata che su turni.

Competenze associate alla Figura

  • Essere in grado di effettuare la manutenzione meccanica di macchinari/impianti destinati alla produzione
  • Effettuare attività continuativa di monitoraggio sul funzionamento di componenti meccaniche di macchinari/impianti di produzione
  • Pianificare ed eseguire interventi di manutenzione ordinaria e programmata (es. lubrificazione, pulizia meccanismi ecc.), sulla base dei cicli macchina
  • Pianificare periodi fermo macchina per manutenzione
  • Interpretare un disegno tecnico, con particolare riguardo alla quotatura e alla finitura dei pezzi e alle operazioni di smontaggio
  • Eseguire interventi di sostituzione preventiva di elementi o parti di una macchina soggette ad usura
  • Montare e smontare i macchinari/impianti
  • Sottoporre periodicamente macchinari e parti degli stessi a test di funzionamento al fine di valutarne l’efficienza
  • Eseguire analisi termografica e/o vibrazionale
  • Verificare risultati manutenzione macchinari/impianti
  • Assistere l’operatore di macchina collaborando alla messa in esercizio
  • Effettuare piccole operazioni di set-up e taratura delle macchine di produzione
  • Aggiornare il libretto di manutenzione dei macchinari/impianti

Conoscenze tecniche

Disegno meccanico / Elementi di elettromeccanica / Meccanica/  Normativa sulla tutela della salute e sicurezza dei lavoratori /  Procedure di controllo qualità/  Processi di lavorazione meccanici/  Strumenti di misurazione meccanica/  Strumenti e utensili per installazioni meccaniche / Tecniche di manutenzione meccanica/ Tecniche di montaggio di parti metalliche/ Tecnologia dei materiali/ Tecnologia meccanica/  Tecnologie e sistemi di lavorazione / Manutenzione e riparazione di macchine e impianti

Skills  

  • Qualifica professionale oppure diploma di istruzione secondaria superiore nell’ambito delle discipline tecniche.
  • Buona conoscenza della lingua inglese

Sede di lavoro: Slovacchia

La ricerca è rivolta a candidati di entrambi i sessi (D.Lgs. 198/2006)


Ingegnere junior progettista nel settore della termodinamica

Il candidato ideale sarà in possesso dei seguenti requisiti:

Competenze

  • Laurea in Ingegneria meglio se ad indirizzo energetico, meccanico; anche neolaureati, non è necessaria l’esperienza nel settore della termodinamica.
  • Analisi avanzata di dati tramite l’uso di Excel.
  • Conoscenza del disegno meccanico.
  • Capacità di utilizzare strumenti di modellazione 3D (preferibilmente SolidWorks).
  • Conoscenza scolastica di un software di analisi FEM e/o termodinamica tipo OpenFOAM.
  • Conoscenza scolastica dei linguaggi di programmazione (Python, C++).
  • Buona conoscenza della lingua inglese, scritta e parlata.

Skills

  • Requisito fondamentale è la capacità di lavorare in team.
  • Volontà di crescere professionalmente, ampliare le proprie conoscenze, con disponibilità ad una formazione continua.
  • Gestione degli obiettivi, delle priorità ed essere in grado di organizzare il proprio lavoro in base alle scadenze e possibili tempi stretti.
  • Flessibilità in base alle richieste aziendali e all’ambiente dinamico.
  • Capacità di identificare e superare gli ostacoli, con atteggiamento positivo e propositivo.

Il candidato verrà inserito all’interno di un team che lavorerà a progetti predefiniti per raggiungere degli obiettivi prefissati e con una determinata scadenza. Le attività che andrà a svolgere saranno principalmente quelle di:

  • supporto agli altri elementi del team
  • analisi dati
  • miglioramento dei prodotti secondo una logica di riduzione dei costi
  • cooperazione con altri uffici
  • contribuire allo sviluppo dei progetti con idee e proposte innovative.

Ingegnere senior progettista nel settore della termodinamica

Il candidato ideale sarà in possesso dei seguenti requisiti:

Competenze

  • Laurea in Ingegneria meglio se ad indirizzo energetico, meccanico.
  • Esperienza almeno quinquennale nel settore HAVC.
  • Analisi avanzata di dati tramite l’uso di Excel.
  • Conoscenza approfondita del disegno meccanico.
  • Capacità di utilizzare strumenti di modellazione 3D (preferibilmente SolidWorks).
  • Conoscenza dei processi di acquisto e approvvigionamento.
  • Buona di un software di analisi FEM e/o termodinamica tipo OpenFOAM.
  • Buona conoscenza dei linguaggi di programmazione (Python, C++).
  • Buona conoscenza della lingua inglese, scritta e parlata.

Skills

  • Requisito fondamentale è la capacità di lavorare in team, di comunicare in maniera efficace e motivare gli altri elementi del team, di impegnarsi a raggiungere un obiettivo comune.
  • Volontà di crescere professionalmente, ampliare le proprie conoscenze, con disponibilità ad una formazione continua.
  • Gestione degli obiettivi, delle priorità ed essere autonomo nell’organizzazione del proprio lavoro rispettando le scadenze e i possibili tempi stretti.
  • Flessibilità in base alle richieste aziendali e all’ambiente dinamico.
  • Capacità di identificare e superare gli ostacoli, con atteggiamento positivo e propositivo.

Il candidato verrà inserito all’interno di un team che lavorerà a progetti predefiniti per raggiungere degli obiettivi prefissati e con una determinata scadenza. Le attività che andrà a svolgere saranno principalmente quelle di:

  • ruolo di responsabilità e gestione in autonoma di alcune fasi dei progetti di riduzione dei costi
  • analisi dei dati e compilazione regolare di report sullo stato di avanzamento delle attività svolte
  • coordinazione e cooperazione con altri uffici
  • contribuire allo sviluppo dei progetti con idee e proposte innovative.

Proponi la tua candidatura:

*Nome e cognome

Posizione

*E-mail

*CV

(*) Ho letto e accettato l'informativa sulla privacy
Do il consenso al trattamento dei miei dati personali per l’invio di materiale informativo e promozionale sui servizi di Roen Est.